Questo sito e finanziato grazie al contributo di

Nell'ambito del progetto

Gestito da

Con la collaborazione di

 

 

Albania

CulturaCultura

 


CittàCittà

 


NaturaNatura

 


I nostri viaggi

Social

Ultimi Tweet

Geografia

La superficie dell'Albania è di 28.748 km2 (leggermente più piccolo della Lombardia e Liguria messe insieme). Si trova nella penisola balcanica, a sud-est Europa e condivide i confini con la Grecia, l’ex Repubblica jugoslava di Macedonia, il Montenegro ed il Kosovo. Ad ovest, il paese è circondato dalla costa marina che corre lungo l'Adriatico e lo Ionio. La divisione di questi mari è segnata dalla baia di Valona, circa 170 km a nord del confine meridionale con la Grecia, e dallo Stretto di Otranto, da qui solo 72 km di mare separano l’Albania con l’Italia. L'Albania è composta principalmente da quattro aree topografiche: le Alpi albanesi, la regione montuosa del centro, la regione montuosa del sud e la pianura costiera. L'interno del paese è in gran parte montuoso e circa il 36% è coperto da foreste lussureggianti. Le pianure sono per la maggior parte coltivati ​​a olivi, agrumi e vigneti, l'uva viene utilizzata per produrre la “raki” ed il vino. Ci sono numerosi laghi situati in tutto il paese. Il lago di Scutari è non solo il lago più grande in Albania, ma anche il più grande nei Balcani. Il Lago di Prespa è il più alto lago tettonico in tutti i Balcani. Lago di Ohrid (Ocrida), nella parte orientale del paese, è condiviso con la Macedonia ed è profondo 294 metri.

La costa ionica, conosciuta come la "Riviera albanese", da Valona a Saranda, è allo stesso tempo la parte più bella da visitare, qui vi troviamo alcuni dei paesaggi più pittoreschi del paese. La lunghezza complessiva del confine albanese è 1.094 km, nella quale, 657 km è composto da frontiere terrestri con altri paesi, 316 km li troviamo lungo il tratto del mare, 73 km passano nei laghi e 48 km è incrociano diversi fiumi. Il punto più alto è il monte Korab a 2.751 m sul livello del mare. Inoltre, l'Albania gode di un totale di dodici aree protette come Parchi Nazionale, che insieme ad altre zone coprono circa il 39% del Paese (34.550 ettari).

 

Aiutateci con un piccolo contributo!

Amount: